FIPAV CONI

La nostra storia

 

L’ASD SPORT TEAM nasce nel 2010 da un’idea del Prof. Stefano Buattini e del suo Staff tecnico, nei quartieri di Axa e Casalpalocco.
La sua nascita si deve alla volontà di poter coniugare l’aspetto ludico, sociale e amatoriale della pallavolo, con quello più prettamente tecnico-agonistico.
Ci faremo carico quindi delle esigenze di crescita dei ragazzi e delle ragazze che si avvicinano a questo sport, curando sia gli aspetti tecnico-tattici, che quelli relazionali, fisici, psichici e di etica. E’ questa sintesi che ha portato negli ultimi 30 anni la pallavolo del quartiere ad essere un fiore all’occhiello della pallavolo laziale.
L’ASD SPORT TEAM infatti, pone le sue radici nella tradizione della pallavolo palocchina iniziata e portata avanti nella società del quartiere, ma poi purtroppo naufragata per divergenze societarie nel 2010, proprio per lo squilibrio dato da alcuni dirigenti alla parte agonistica a svantaggio di quella socio-sportivo-culturale.
Proprio in risposta a questo fallimento, nasce l’ASD SPORTS TEAM, che grazie anche alle strutture del Centro Sportivo “PARCO della MADONNETTA” prese in gestione già dall’anno passato permette di porsi subito all’attenzione del pubblico a livello di risultati, vincendo già nel 2010 la finale Nazionale Under 15 maschile UISP, nella passata stagione 2011/2012 al 1° anno di attività ufficiale FIPAV, si qualifica alle finali provinciali Under 13 femminile, finali regionali Under 14 femminile, vince la 3^ Div. Femm. e, fiore all’occhiello del passato anno diventa campione d’Italia Under 16 femminile ACLI.
Ma l’aspetto più stupefacente di questa neonata realtà non è tanto nei risultati, quanto nell’impatto avuto in soli 2 anni sul territorio, passando da poche decine di atleti/e a quasi 200!! Un risultato sorprendente e per certi aspetti stupefacente.
Quest’anno ci presentiamo ai blocchi di partenza con due 1^ Divisioni, maschile e femminile, Under 13 Ecc. Und.14 Ecc. Und.16 in lizza per accedere all’eccellenza, Und. 18 promozionale, 3 squadre amatoriali miste, un centro di Mini Volley, ed una Scuola Pallavolo con oltre 140 iscritti.
L’entusiasmo non manca, la professionalità è garantita, i nostri tecnici sono tutti qualificatissimi e soprattutto selezionati in base alle capacità (non tutte le persone infatti, anche se tecnici federali, sono portate ad insegnare il Mini volley, così come un ottimo insegnante di minivolley, non è detto sia portato a sostenere lo stress di un campionato agonistico), grazie all’esperienza della nostra responsabile dei corsi Sig.ra Roberta Serra ed il nostro Direttore Tecnico Prof. Stefano Buattini.
Come ultima, ma non meno importante novità, abbiamo gettato le basi per una collaborazione con la Polisportiva “Giovanni Castello”, una delle polisportive più grandi del Lazio, da sempre vicina alle problematiche dello sport giovanile e dei giovani. Una conoscenza, la nostra, che affonda le sue radici ai tempi in cui la pallavolo era la cenerentola dello sport italiano.
Da sempre vicini come filosofia ed etica sportiva, crediamo che questa collaborazione porti una ventata nuova nel nostro sport che ha bisogno ora come non mai di nuovi stimoli e di nuove sfide. Dopo aver portato la “G. Castello” ai vertici di molti sport, Enzo D’Arcangelo 1998 viene eletto prima Presidente del CP FIPAV di Roma, e poi, grazie anche al grande lavoro svolto a Roma, viene eletto Vicepresidente della FIPAV Nazionale, dal 1993 al 2001, gli anni dei trionfi non solo della nazionale italiana di Velasco, ma anche di tutte le nazionali giovanili. Quindi le nostre squadre stanno già giocando con il nome di “Sport Team-G. Castello”, e siamo già partiti con il piede giusto.
Ma questo progetto è destinato ad allargarsi grazie alle collaborazioni già partite con l’ASD Volley Laurentina (la cui squadra di serie C femminile che gioca con il nome di “Volley Laurentina-G. Castello” è allenata da Stefano Buattini). Insomma un progetto che fonda su solide basi, ci aspetta un anno importante e vi aspettiamo tutti presso i nostri impianti e alle partite delle nostre squadre.

DETTAGLI